Pulizia del viso e punti neri

La pulizia del viso è uno dei trattamenti più richiesti all’interno di un centro estetico. La nostra pelle, sottoposta a stress e agli agenti atmosferici può diventare spenta, opaca ed essere soggetta ad acne, brufoli e alla formazione di inestetismi come i punti neri o comedoni che è importante contrastare.

In questo articolo approfondiremo proprio l’argomento comedoni e come intervenire in caso di comparsa. In particolare, nei centri estetici professionali si utilizza uno strumento molto utile: il leva comedoni, strumento che viene accuratamente controllato e sterilizzato per essere usato da mani esperte come quelle degli estetisti.

Cosa sono i punti neri?

I comedoni o punti neri sono essenzialmente delle formazioni di grasso di colore nero che nascono a causa di un eccesso di sebo, che ostruisce i pori. Sebo e microorganismi come batteri, smog, tracce di trucco, cellule morte, arrivano in superficie e si ossidano sul viso a contatto con l’aria: ecco perché i punti neri hanno questo colore.

Naturalmente eliminarli è possibile. Le strade sono due: o si ricorre a rimedi fai da te oppure ci si affida all’esperienza e alla competenza di figure professionali come l’estetista, che userà un pratico strumento, disponibile anche nel nostro negozio online: il leva comedoni.

Pulizia del viso e punti neri

Le caratteristiche del leva comedoni

Il leva comedoni elimina il punto nero alla radice e ne evita quindi la ricrescita, a differenza dei rimedi fai da te. “Schiacciare” i punti neri a mano, inoltre, provoca arrossamenti e irritazioni sulla pelle e contribuisce a lasciare antiestetici segni. Il leva comedoni invece viene sempre sterilizzato, dunque la formazione di batteri è improbabile e i risultati sono migliori.
Si tratta di uno strumento in acciaio inox molto maneggevole che riesce ad eliminare i punti neri anche nelle zone più difficili da raggiungere. Si compone di due estremità a forma di anello. L’anello più largo si usa per la rimozione di punti neri e brufoli, l’anello più piccolo invece per le rifiniture. Sul nostro negozio online sono disponibili diverse tipologie di leva comedoni, con anelli più larghi per i comedoni più resistenti e con anelli più stretti per le rifiniture.

Come eliminare i punti neri con il leva comedoni

Prima di utilizzare il leva comedoni, l’estetista procederà ad una pulizia del viso attraverso l’apertura dei pori occlusi e infiammati. Una sauna di vapore di 10 minuti effettuata con un vaporizzatore, consente la rimozione delle cellule morte, una migliore circolazione e una pulizia profonda della pelle, riducendo le infiammazioni e aumentandone la luminosità.

In seguito si procede con la rimozione delle impurità, posizionando il foro del leva comedoni sul punto nero e premendo, senza esercitare troppa forza.
Dopo aver eliminato l’impurità del punto nero si procederà a lavare il viso con prodotti professionali, come ad esempio un sapone antibatterico.

L’uso del leva comedoni è praticamente indolore. In un centro estetico infatti, grazie alla vaporizzazione, il processo dell’eliminazione dei punti neri con questo strumento sarà più semplice poiché i pori saranno completamente dilatati e non ci sarà bisogno di esercitare forza.